Blog: http://vivaleuropa.ilcannocchiale.it

Miss Belgio eletta e fischiata: non sa il fiammingo

Nel Belgio a rischio implosione fa politica, e scandalo, anche una miss, se non sa parlare il fiammingo. E' accaduto alla ventenne Alizee Poulicek, eletta miss Belgio ad Anversa, nel cuore delle Fiandre, e fischiata da 5 mila persone per non aver saputo rispondere a una semplice domanda in fiammingo. I giornali parlano più di lei che del premier incaricato Verhofstadt.
La ragazza è francofona, parla il ceco e l'inglese e risiede in Belgio da soli 6 anni, ma ciò non basta a scusarla agli occhi dei fiamminghi. Lei ha promesso che si metterà a studiare: "Sarà un po' difficile per me. Mi sento un po' persa. Vorrei poter comunicare anche in fiammingo e posso prendere lezioni. Anzi ho già cominciato e ho fatto già un po' di progressi".
Il fiammingo è la lingua di 6 belgi su 10. Era dal 2003 che non veniva eletta una miss francofona.

(da EuroNews)

Pubblicato il 18/12/2007 alle 14.26 nella rubrica Cultura europea.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web