Blog: http://vivaleuropa.ilcannocchiale.it

Ex cancelliere Schimdt fuma a teatro: denunciato

La Germania, come il resto d'Europa compresa l'Italia, ha adottato severe regole contro il fumo nei luoghi pubblici mettendo in difficoltà alcuni accaniti fumatori come l'ex cancelliere Helmut Schmidt (89 anni) e la moglie Loki (88), colti a fumare a teatro.
I due sono stati ripresi dalla televisione mentre fumavano con gusto in un teatro di Amburgo, e questo ha spinto un'associazione di non fumatori tedesca a denunciarli alla magistratura. "Abbiamo denunciato Schmidt e la moglie per lesioni fisiche e violazione della legge per la tutela dei non fumatori, in vigore dal 1 gennaio anche a Amburgo", ha annunciato oggi il presidente dell'associazione non fumatori di Wiesbaden, Horst Kaiser. Un portavoce della magistratura di Amburgo, Ruediger Bagger, ha confermato. "Abbiamo ricevuto la denuncia e stiamo verificando dal punto di vista legale", ha detto Bagger, secondo il quale non è chiaro se i due anziani fumatori rischiano qualche punizione. Schmidt, che ha compiuto da poco 89 anni essendo nato il 23 dicembre 1918, è stato cancelliere della Germania occidentale durante gli "Anni di Piombo" del terrorismo di sinistra (é rimasto alla cancelleria dal 1974 al 1982). Non ha mai rinunciato a fumare e anche recentemente è stato visto in talkshow della televisione tedesca mentre si accendeva una sigaretta dopo l'altra. Loki Schmidt, la moglie dell'ex cancelliere, in un recente sondaggio è arrivata al primo posto nella classifica delle donne più amate della politica tedesca, prima anche della cancelliera Angela Merkel, classificatasi seconda.

(ANSA, 25 gennaio 2007)

Pubblicato il 26/1/2008 alle 10.5 nella rubrica Cultura europea.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web